Comune di Novara di Sicilia


  • Seguici su:

relazione prezzo illuminazione votiva


giovedì 14 gennaio 2010 11:29:21

COMUNE DI NOVARA DI SICILIA Provincia di Messina   AREA GESTIONE TERRITORIO     Oggetto: Determinazione prezzo da porre a base d’asta per la gara del servizio di illuminazione votiva delle tombe nei cimiteri di Novara Centro e della frazione San Basilio, in occasione della commemorazione dei defunti : Periodo 01 e 02 Novembre 2009.   R E L A Z I O N E   PREMESSO:  

  • Che in occasione della commemorazione dei defunti, limitatamente ai giorni 1 e 2 Novembre, nei due cimiteri di questo Comune si possono applicare circa 7.000 lampade votive;
  • Che il prezzo a carico dei cittadini, da pagare all’impresa installatrice, è fissato dall’Amministrazione Comunale in complessivi € 1,00, compresa I.V.A., per ogni lampada montata e accesa;
  • Che, pertanto, l’impresa aggiudicataria di tale servizio di illuminazione votiva può avere un introito netto di circa 5.833,33 (esclusa I.V.A.);
  • Che, in considerazione della situazione attuale dei cimiteri e dei nuovi impianti elettrici di recente realizzazione, da tale introito si può detrarre circa il 50% per spese di gestione del servizio, per contratti E.N.E.L., per spese generali, per l’approntamento del materiale mancante non fornito dal Comune (cavi elttrici, lampade, portalampade, interruttori ed altro), ecc.;
  • Che, quindi, il rimanente 50%, del totale complessivo, può essere posto quale importo a base d’asta per l’affidamento del servizio citato in oggetto.

  TUTTO CIO’ PREMESSO, il sottoscritto Geom. Giuseppe Di Natale, Dirigente Responsabile dell’Ufficio Tecnico, anche sulla base dell’esperienza acquisita negli anni passati per lo steso servizio, DETERMINA qui di seguito l’importo da porre a base d’asta nella gara per il servizio di che trattasi:   - € 5.833,33 x 40/100 = € 2.333,33 (spese generali e utile d’impresa, contratti E.N.E.L., approntamento materiali non forniti dall’Amministrazione ecc.)   - € 5.833,30 - € 2.333,33 = € 3.500,00 (Importo a base d’asta)   Il sottoscritto ATTESTA, inoltre, che il succitato importo a base d’asta è da ritenersi CONGRUO E VANTAGGIOSO PER L’AMMINISTRAZIONE.   Novara di Sicilia, lì 08 Ottobre 2009   IL DIRIGENTE RESPONSABILE (Geom. Giuseppe Di Natale)

Scarica l'allegato